Paola Belloni

Propedeutica alla Danza

Nata a Lodi il 7 novembre 1988.

Paola inizia lo studio della danza classica, moderna e contemporanea a Lodi nel 2006 presso l’Associazione Culturale “Il Ramo” per poi perfezionare la sua formazione contemporanea seguendo percorsi di studio guidati da Virginia Spallarossa (release tecnique), Alberta Palmisano, Ezio Schiavulli (physical muvment), Lara Bogni, Rosita Mariani e Tiziana Vitto.

Ha poi arricchito la sua ricerca seguendo training di Danza Terapia-Metodo Maria Fux e di Contact immprovisation.

È laureata in Economia ma attualmente è iscritta al corso di laurea in Scienze dell’Educazione proprio perché gli anni l’hanno portata ad appassionarsi e a lavorare a contatto con bambini e ragazzi in diversi ambiti.

Infatti lavora come educatrice per diverse strutture in Centri Estivi, Campus e Dopo-Scuola sul territorio lodigiano e conduce laboratori di danza e di educazione al movimento in diverse strutture del territorio.

Ha portato a termine nell’aprile 2016 il corso di formazione “Metodi e tecniche per insegnare danza ai bambini dai 3 ai 6 anni” condotto da Ornella Vancheri e rilasciato da OPES ITALIA.

Consegue nello stesso anno l’Attestato di Istruttore di Fitness Group su Basi Musicali rilasciato da Federazione Italiana Fitness.

Ha partecipato come danzatrice a numerose performance di “Progetto Bagliori”, performance di teatro, danza e fuoco in diverse città Italiane (tra cui Mantova, Verona, Udine, Jesolo), è stata finalista al Contest Principi Attivi, Festival Pillole, Direttrice Artistica Virginia Spallarossa e ha partecipato a progetti di ricerca, tra cui “ErosAgape” in scena al teatro Nuovo di Milano nel giugno 2008 e “ConcRete” all’interno della cornice “Residente artistiche” di SpazioLuce (Milano) nel luglio 2014.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi